WHATSAPP: 349 88 18 870

ORISTANO

Curda Bejan Matur a Festa poeti Sardegna

A Seneghe a settembre anche le italiane Valduga e Gualtieri

Curda Bejan Matur a Festa poeti Sardegna

ORISTANO, 28 LUG - Ad alta voce. Nasce con questa impronta, quella della poesia declamata e condivisa con il pubblico dagli stessi autori, la 12/a edizione del "Cabudanne de sos poetas". Quattro giornate, dall'1 al 4 settembre, tra vicoli e piazzette di Seneghe (Oristano), sul versante meridionale del Montiferru. Quaranta gli appuntamenti. E' l'arte dell'oralità in poesia, il filo conduttore della rassegna che fa dialogare i versi con musica e teatro. Ci saranno i nomi di spicco del panorama nazionale e un ospite internazionale, la poetessa curda Bejan Matur. "La scelta è caduta su quei poeti che fanno della lettura il momento più alto della loro poesia e creano la magia con chi ascolta", ha sottolineato l'attore Roberto Magnani, coordinatore artistico con l'associazione Perda Sonadora. A Seneghe debutta Patrizia Valduga, la poetessa che nelle sue forme chiuse esprime un contenuto erotico. Farà invece ritorno Mariangela Gualtieri, maestra dell'arte della lettura ad alta voce, accompagnata dal pianista Stefano Battaglia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa