WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Primo film su nozze gay in Italia

Opera prima Vito Palmieri. Nel cast Alessio Vassallo e Venitucci

Primo film su nozze gay in Italia

ROMA, 1 AGO - Dopo sei settimane, si sono concluse le riprese de Il giorno più bello, il primo film su un matrimonio gay in Italia. Lo ha diretto il pugliese Vito Palmieri qui alla sua opera prima (candidato al David di Donatello con Tana libera Tutti (2006), selezionato a Berlino con Matilde (2013) e premiato al Toronto International Film Festival, nella sezione kids, Gran Prix al Festival di Shanghai per il documentario See you in Texas). Prodotto da Altre Storie, Clemart, con Rai Cinema e con il supporto di Apulia Film Commission il film è interpretato da Alessio Vassallo, conosciuto dal pubblico in particolare per Il giovane Montalbano, Michele Venitucci e Giulia Steigerwalt. Con una sceneggiatura scritta da Maddalena Ravagli, Leonardo Fasoli, Enrico Maria Lamanna, con la collaborazione di Michele Santeramo, la commedia racconta una rocambolesca storia di amore e nozze tra due giovani uomini sullo sfondo delle bellezze della Puglia per chiudersi sul finale nella colorata Barcellona.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa