WHATSAPP: 349 88 18 870

MARTINA FRANCA (TARANTO)

Valle d'Itria chiude con sinfonica '900

Cajkovskij e Dvorak per concerto finale 42/a edizione Festival

Valle d'Itria chiude con sinfonica '900

MARTINA FRANCA (TARANTO), 4 AGO - Con un concerto dedicato alla grande musica sinfonica del novecento, Cajkovskij e Dvorak, il 5 agosto si chiuderà il 42/o Festival delle Valle d'Itria, iniziato il 14 luglio a Martina Franca. Nell'atrio del Palazzo ducale l'Orchestra Internazionale guidata dalla giovane direttrice greca Karina Canellakis eseguirà due capolavori della letteratura musicale: la fantasia sinfonica op.32 "Francesca da Rimini" di Pëtr Čajkovskij e la "Sinfonia dal Nuovo mondo" di Antonín Dvořák. Čajkovskij lesse in italiano il Quinto Canto dell'Inferno e ne fu tanto colpito da pensare inizialmente di trarne un lavoro teatrale, prima di dedicarsi alla versione sinfonica. Di Dvořák sarà eseguita l'opera più importante del primo periodo americano del grande compositore. Traduce in musica le emozioni, autobiografiche, e la nostalgia dell'autore che non aveva potuto portare con sé tutta la sua numerosa famiglia dalla Boemia all'America.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa