WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Ewan McGregor in American Pastoral

L'attore scozzese esordisce alla regia con opera di Philip Roth

Ewan McGregor in American Pastoral

ROMA, 5 AGO - Ewan McGregor debutta alla regia affrontando un libro cult come American Pastoral di Philip Roth, vincitore del Pulitzer. L'attore scozzese realizza e interpreta il film omonimo, in uscita in Italia il 20 ottobre distribuito da Eagle Pictures (negli Usa uscirà il giorno dopo). McGregor è Seymour Levov, detto 'lo svedese', per la sua capigliatura bionda, gli occhi blu e l'aspetto nordico. Un uomo dal passato sportivo, baseball, basket e football, e che a un certo punto sostituisce il padre alla guida della Newark Maid e sposa Dawn Dwyer (Jennifer Connelly), cattolica di origini irlandesi, ex Miss New Jersey. Quando sua figlia Merry (Dakota Fanning), però, sparisce dopo essere stata accusata di un atto dinamitardo contro un ufficio postale, uccidendo una persona e dandosi poi alla fuga, il protagonista cerca in tutti i modi di ritrovarla e riunire la sua famiglia. American Pastoral è stato adattato da John Romano. Nel cast anche da David Strathairn, Peter Riegert, Uzo Aduba e Valorie Curry.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa