WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Raoul Bova in giuria a Miss Italia

'Premierò ragazze vere e spontanee'. A 45 anni 'mi sento libero'

Raoul Bova in giuria a Miss Italia

ROMA, 11 AGO - "La mia Miss Italia ideale? Non porta una maschera ma si mostra per quello che è. Non sfila in bikini ma indossa l'abito da sposa o quello che sceglierebbe per il primo appuntamento con un ragazzo che le piace": lo dice all'ANSA Raoul Bova, che sabato 10 settembre a Jesolo debutterà nelle vesti di giurato nella finale del concorso, in diretta su La7, condotta da Francesco Facchinetti. L'attore arrivò a Miss Italia per la prima volta nel '93, da ospite. Stavolta invece ha una responsabilità nei confronti delle ragazze che si sfideranno per contendersi la corona. "Non sarò un giudice spavaldo e aggressivo come quelli di alcuni talent - promette - e ascolterò quello che le ragazze hanno da dire perché la bellezza è anche personalità". Alla vigilia dei 45 anni (il 14 agosto), Raoul appare saggio: "Non c'è niente di meglio dell'essere se stessi, nel bene e nel male", dice. Con l'età, "la bella sensazione è di essere liberi, con la consapevolezza di non avere certezze".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa