WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Da Evita a Filumena, il Teatro è donna

Nella prossima stagione è boom di eroine al femminile

Da Evita a Filumena, il Teatro è donna

ROMA, 22 AGO - Intense, romantiche o combattive. Vittime della Storia e spesso anche di loro stesse. E poi invece bellissime, coraggiose, nate per brillare e raccontare. Mai come nella prossima stagione il Teatro sarà decisamente Donna. Ad aprire idealmente la passerella di eroine in scena nella prossima stagione, dal 19/10 al Sistina di Roma, è Monica Guerritore, nei panni di Judy Gardland in ''End of the rainbow''. Ma una dopo l'altra ecco Malika Ayane-Evita nel musical di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber diretto da Massimo Romeo Piparo; Mariangela D'Abbraccio-Filumena Marturano diretta da Liliana Cavani; Anna Bonaiuto a tu per tu con Sarah Bernard ne ''La divina Sarah''; Serena Autieri in ''Diana e Lady D'' di Vincenzo Incenzo; Asia Argento con Filippo Dini nei panni della scienziata Rosalind Franklin, la prima che fotografò il Dna, ne ''Il segreto della vita''; Anna Foglietta-Alda Merini ne ''La pazza della porta accanto'' diretta da Alessandro Gassmann; e Lucia Lavia ''Madame Bovary'' per Andrea Baracco.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa