WHATSAPP: 349 88 18 870

MELPIGNANO (LECCE)

Sisma: Consoli, dico 'no' a stop Taranta

'Musica guarisce'. D'accordo Mannoia, Nada, Tosca, Fischer,Buika

Sisma: Consoli, dico 'no' a stop Taranta

MELPIGNANO (LECCE), 26 AGO - "Se la Notte della Taranta deve fermarsi, allora devono farlo anche medici, ingegneri e muratori: il nostro non è un lavoro di serie 'b', non ci sto". Lo ha detto Carmen Consoli nel corso della conferenza stampa di presentazione del 'concertone' de La Notte della Taranta in programma domani a Melpignano. Consoli è intervenuta nel dibattito sulla opportunità di tenere ugualmente il concerto, al quale sono attese più di 200mila persone, in concomitanza con la giornata di lutto nazionale proclamata dal governo per le vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia. In prefettura a Lecce è in corso un vertice per decidere il da farsi. Consoli, maestro concertatore de La Notte della Taranta, è intervenuta in conferenza insieme con le sue cinque ospiti Fiorella Mannoia, Nada, Tosca, Buika e Lisa Fischer. Tutte hanno sottolineato la necessità di mette in campo "quello che sappiamo fare per aiutare le persone colpite dal dramma del terremoto: cantare".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa