WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Cinema, con fondi E-R ricaduta da 8,6mln

Assessore Mezzetti, 'In due anni rilanciato ruolo della regione'

Cinema, con fondi E-R ricaduta da 8,6mln

BOLOGNA, 30 AGO - Dall'avvio dei bandi nel 2015 a favore delle produzioni cinematografiche che operano in Emilia-Romagna, la Regione ha stanziato 2,6 milioni (1,6 nel 2016) sostenendo la produzione di 47 opere e nove progetti di sviluppo ai quali andranno a sommarsi quelli al vaglio in questi giorni per un altro bando scaduto venerdì scorso: il costo totale dei progetti presentati ammonta a 18,3 milioni, con ricadute dirette sul territorio per 8 milioni e 636 mila euro. "Abbiamo quadruplicato la cifra per la ricaduta sul territorio - ha detto l'assessore alla Cultura, Massimo Mezzetti - In appena due anni, dalla legge regionale del 2014, abbiamo rilanciato il ruolo e l'immagine della regione nel campo cinematografico e televisivo". Delle produzioni sostenute finora, 18 sono nazionali e internazionali (come la fiction televisiva 'L'ispettore Coliandro' o la serie tv 'The editor is in') e 29 produzioni regionali. Per il prossimo anno l'investimento dovrebbe essere in linea con quello del 2016, ha spiegato Mezzetti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa