WHATSAPP: 349 88 18 870

VENEZIA

Bergamasco, madrina pensando al sisma

Attrice 'curiosa' e onnivora, a marzo debutto regia al Piccolo

Bergamasco, madrina pensando al sisma

VENEZIA, 30 AGO - La madrina della Mostra del cinema di Venezia quest'anno è un'attrice raffinata, colta e onnivora: Sonia Bergamasco dichiara quasi subito ''ho deciso di rimanere tutto il periodo per 'approfittare' del festival e di quello che offre, ci sono tantissime cose da vedere che mi interessano e non intendo perderle''. La premessa è questa - non una bella statuina per due cerimonie - ma intanto alla vigilia la Bergamasco è alle prese con un certo clima che dopo il terremoto di sabato 24 contagia tutti gli italiani. Stare in un posto di cultura sì ma anche di festa e glamour in questi giorni è un po' come stare nel posto sbagliato nel momento sbagliato. ''E' chiaro che il clima è questo, come possiamo far finta di niente? E domani sera - dice in un'intervista all'ANSA la Bergamasco, 50 anni, due figlie Maria e Valeria con Fabrizio Gifuni, attore poliedrico come lei - cercherò di esprimere tutta la nostra vicinanza, non sarà una serata come un'altra''.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa