WHATSAPP: 349 88 18 870

VENEZIA

Amy Adams, che emozione la fantascienza

Ecco Arrival di Villenueve. Renner, alieni cosa farebbero qui?

Amy Adams, che emozione la fantascienza

VENEZIA, 1 SET - Arrivano gli alieni che si fa? Il mondo nel panico per quei 12 chilometrici fagioloni neri depositati in altrettanti angoli della Terra, strane navicelle per atterrare sul Pianeta. Mentre dalla Russia alla Cina, dagli Emirati Arabi all'Europa si crea una gigantesca connessione per strategie comuni per salvare l'Universo ecco che gli americani si giocano la carta 'interprete' e arruolano una docente universitaria tra i massimi linguisti per tentare il contatto con gli extraterrestri e le affiancano uno scienziato... Atterra Arrival in concorso a Venezia, una superproduzione Usa che aggiorna il filone fantascienza grazie alla regia di Denis Villenueve, il regista canadese della Donna che Incanta e di Sicario. La linguista è Amy Adams, che ha al festival in concorso anche l'atteso Nocturnal Animals di Tom Ford, mentre lo scienziato è Jeremy Renner, il supereroe di Avengers e Captain America ma anche il soldato di The Hurt Locker della Bigelow. ''E' una fantascienza ricca di emozioni'', sottolinea l'attrice.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa