WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Dal Giappone alla Pergola il teatro Noh

Il 16/9 in scena maestro Sakurama Ujin assente Italia da 20 anni

Dal Giappone alla Pergola il teatro Noh

FIRENZE, 7 SET - Assente da 20 anni dall'Italia, il maestro Sakurama Ujin, discendente di una delle più insigni dinastie di teatro Noh, la più antica forma di teatro giapponese, sarà il 16 settembre alla Pergola di Firenze con Hashitomi (La persiana con gelosia a grata), delicata storia d'amore, in una combinazione di rarefatta poesia, canto, musica e danza, che racconta il fugace amore tra la dama Y?gao e il principe Genji 'lo splendente', uno degli incontri presenti nel libro Genji monogatari (La storia di Genji) di Murasaki Shikibu. La rappresentazione è intervallata da Oba ga sake (Il sake della zia), sintesi scenica di scuola Ky?gen, che sin dal periodo medievale viene rappresentata insieme al Noh e che ben ne bilancia la tensione tragica con una comicità essenziale ma gustosa. La compagnia di artisti in scena, dagli attori ai musicisti, è composta tutta da rappresentanti di famiglie di antica tradizione. Lo spettacolo si inserisce nelle celebrazioni per i 150 anni dei rapporti diplomatici tra Italia e Giappone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa