WHATSAPP: 349 88 18 870

VENEZIA

Sophie Marceau, Bebel grande seduttore

Attrice consegna Leone alla carriera e lo racconta con affetto

Sophie Marceau, Bebel grande seduttore

VENEZIA, 8 SET - Sono stati insieme sul set in Irresistibile bugiardo e ora tocca a lei, elegante e affettuosa, consegnare il Leone d'oro alla carriera alla leggenda del cinema francese Jean Paul Belmondo: Sophie Marceau. In tuta nera, sofisticata e sorridente, l'attrice ha festeggiato in sala grande Bebel. "Sei stato un professionista dell'arte e dell'amore, un incorreggibile", ha detto Sophie che a febbraio ha dovuto dire addio ad Andrei Żuławski, il regista che l'aveva 'emancipata' dall'adolescenza cinematografica del Tempo delle mele e del quale era diventata musa oltre che compagna e madre di Vincent. "Bebel il patriarca, Bebel il lottatore, Bebel l'audace, grande uomo, grande seduttore, interprete di film che ci hanno fatto vibrare", ha detto. "Le tue rughe sono testimonianza di tante storie di vite. Sei stato diretto da grandi maestri, da Truffaut a Godard, da Chabrol a Melville, c'era da diventare pazzi ma tu eri già pazzo" ha proseguito con grande affetto l'attrice parigina che il 17 novembre compirà 50 anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa