WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Cinema: all'asta 200 foto di Sandra Milo

Scatti sul set, ma anche sculture e dipinti alla Maison Bibelot

Cinema: all'asta 200 foto di Sandra Milo

FIRENZE, 13 SET - Sculture, dipinti e 200 fotografie della raccolta personale di Sandra Milo, opera di grandi artisti e dei migliori fotografi per il cinema, e altri ricordi, saranno all'asta alla Maison Bibelot il 6 ottobre. Le 200 foto rappresentano un itinerario nel grande cinema italiano degli anni Cinquanta e Sessanta attraverso la carriera cinematografica di Sandra Milo. Da Tazio Secchiaroli, il fotografo della dolce vita, che la riprese sul set di "8 e mezzo", a Franco Pinna, fotografo ufficiale di Fellini, che la seguì durante la realizzazione di "Giulietta degli Spiriti", a Chiara Samugheo, la prima donna italiana a diventare fotografa professionista, ad Elio ed Elda Luxardo, madre di Dario Argento, che la ritrassero ai suoi esordi negli anni Cinquanta, a Pierluigi Praturlon, noto a tutti semplicemente come Pierluigi, con scatti "rubati" su numerosi set tra cui "La giumenta verde", "Frenesia dell'estate", "Le voci bianche".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa