WHATSAPP: 349 88 18 870

NEW YORK

Donna Kors, romantica e forte a NY

Lo stilista convinto che "la moda può' cambiare il tuo spirito"

Donna Kors, romantica e forte a NY

NEW YORK, 15 SET - Romantica e forte allo stesso tempo: una Barbara Stanwyck, orfana a 4 anni che nel 1944 divenne la donna più pagata d'America, o una Kim Basinger per guardare più vicino a noi, sono le muse che ha avuto in mente Michael Kors nei sei mesi in cui ha disegnato la sua prossima collezione non più pensata per la primavera-estate, ne' per l'autunno-inverno, ma per un mondo "molto complicato" e "sempre più difficile, un mondo pieno di drammi e paure e in cui non esistono più' le stagioni. Un ottimista per indole, lo stilista americano e' convinto che, anche in questo mondo, "la moda può cambiare il tuo spirito" e agisce e disegna di conseguenza. Pensando a clienti di tutte le eta' (in passerella le modelle avevano dai 22 ai 43 anni) Kors ha regalato una buona dose di romanticismo con un'iniezione di forza e di vitalita': da un lato le spalle marcate e il punto vita ben definita di giacche e soprabiti, dall'altra un flirt appassionato con piccoli fiori 3D ricamati su abiti e gonne svolazzanti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa