WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Dopo 20 Noh di Sakurama in Italia

Spettacolo per 150/o trattato amicizia Italia-Giappone

Dopo 20 Noh di Sakurama in Italia

FIRENZE, 17 SET - La lirica essenzialità ed eleganza dell'antico teatro giapponese ha portato, per una sera, Firenze - e prima al Teatro Argentina di Roma - all'ombra del Fujiama: è quanto è accaduto, al Teatro della Pergola, dove è tornato, dopo 20 anni di assenza dai palchi italiani, il Noh, la più risalente forma di rappresentazione scenica nipponica che vanta una tradizione di oltre 650 anni. In un allestimento volutamente scarno (un pavimento e una parete di legno con raffigurato un albero, il tutto delimitato da un perimetro di candele) la compagnia guidata dal maestro Sakurama Uijin ha interpretato, con gestualità solenne e misurata, Hashitomi (La persiana con gelosia a grata), poetica storia d'amore medievale tra il nobile Genji e la dama Yugao. Oltre ad un valore strettamente culturale, lo spettacolo ha avuto anche un significato politico: la sua rappresentazione si inserisce infatti nel calendario di iniziative per celebrare per il 150/o anniversario del Trattato di Amicizia tra Italia e Giappone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

Palermo, libica fermata per terrorismo

 
I controlli antiterrorismo a Catania

 

nome_sezione

Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 
La contestazione degli studenti

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa