WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Le città invisibili a Villa Torlonia

Il 24/9 poi al Teatro Sala Uno

Le città invisibili a Villa Torlonia

ROMA, 18 SET - Lo splendore del Palazzo del Kan rivive tra gli stucchi del teatro di Villa Torlonia per Le città Invisibili di Italo Calvino presentato da Argillateatri sabato 24 settembre. Il viaggio dell'umanità contemporanea tra sogno e attualità, tra tesori artistici e memorie storiche. Nella lettura del regista, Ivan Vincenzo Cozzi (in scena dopo Villa Torlonia per una settimana di repliche dal 11 al 16 ottobre al Teatro Sala Uno), una miscela di presente e futuro, di profumi di antiche spezie o di accenti metropolitani, resa possibile anche grazie ai costumi gentilmente concessi da Marina Sciarelli e alle scene di Cristiano Cascelli. Accompagnato dalle tre viaggiatrici, interpretate da Alessandra Aulicino, Lidia Miceli eBrunella Petrini, lo spettatore viene condotto in un viaggio che è anche un percorso nella sua immaginazione, nel ricordo di attimi vissuti o nella cattura di corrispondenze con la vita quotidiana. Amara o splendente che sia, non può sottrarsi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa