WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Mada: torna dictat scarpe a punta

Tante contaminazioni e torna la passione per la punta

Mada: torna dictat scarpe a punta

MILANO, 24 SET - Il mondo delle calzature guarda alle ispirazioni più disparate per la prossima stagione calda, dalle contaminazioni esotiche o romantiche a quelle legate al mondo della danza, con un primo dictat che arriva dalle passerelle, ovvero il ritorno della passione per le calzature a punta, affilata o più squadrata, sia nei modelli bassi che in quelli dal tacco alto. Tante le contaminazioni che arrivano dai Paesi esotici. Da Santoni si evoca il Marocco: intrecci cromatici e materici e lavorazioni a intaglio ricordano le atmosfere di Marrakech. Fitti ricami di perline si incrostano sugli alti sandali di suede o sulle slipper piatte di camoscio, mentre intagli moreschi e ricami di borchie disegnano arabeschi su pump e francesine. Per raccontare questo universo, Santoni collabora ancora una volta con il critico Angelo Flaccavento: gli interni patrizi di Palazzo Bocconi sono invasi da un labirinto, allestito da Simon Costin, nel quale gli spettatori si perdono.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa