WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

70 anni per la 'pasionaria' Sarandon

Per l'attrice amata dalle donne un Oscar per Dead Man Walking

70 anni  per la 'pasionaria' Sarandon

ROMA, 1 OTT - A volte il successo arriva dopo i quarant'anni quando la tua faccia ha l'impronta giusta. Quella che ti rappresenta davvero. E' il caso di Susan Sarandon che, dopo tanti ruoli marginali, si è ritrovata diva solo a quell'età, nel ruolo della non più giovane cameriera in fuga dalla routine nel film cult di Ridley Scott Thelma & Louise con Geena Davis. E la Sarandon (settant'anni il 4 ottobre) somiglia davvero un po' alla tranquilla cameriera Louise, ma con tanto di pistola in borsa. Ovvero una ragazza normale che scopre a un certo punto di essere una pasionaria. Così Susan Abigail Tomalin, questo il suo vero nome, nata a New York City il 4 ottobre 1946 in una rigida famiglia cattolica, diventa ben presto un'adolescente ribelle e poi una donna capace di scatenarsi in piazza durante le manifestazioni contro la guerra in Vietnam e a favore dei diritti civili. Per lei tanti film e nel 1995 un Oscar per la sua interpretazione di suor Helen Prejean in Dead Man Walking - Condannato a morte

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa