WHATSAPP: 349 88 18 870

BERLINO

A Berlino opera techno su Gianni Versace

Prima assoluta per una 'biografia come voguing ball' omosex

A Berlino opera techno su Gianni Versace

BERLINO, 2 OTT - E' andata in scena a Berlino la prima assoluta di un'opera lirica sulla figura di Gianni Versace, lo stilista e imprenditore della moda ucciso quasi 20 anni fa. Il lavoro si intitola "Gianni" ed e' stato realizzato su incarico della Deutsche Oper, il piu' innovativo dei tre teatri dell'opera berlinesi. La musica e' stata composta ed eseguita dai "Brandt Brauer Frick", un gruppo techno berlinese che coniuga "la strumentazione classica e la musica da discoteca". La prima si e' svolta alla Tischlerei, l'ex falegnameria diventata dal 2012 palcoscenico per la musica sperimentale del teatro sulla Bismarck Strasse. I testi sono di Martin Butler, un artista e regista inglese che lavora legando danza, teatro, musica, film, performance, nuovi media e moda. Il sottotitolo e' la biografia di Gianni Versace come voguing-ball, con riferimento al mix di danza in costume e gara di ballo nato nella scena gay della New York anni '80 e un grande ruolo e' stato affidato alla voguinqueen di Amsterdam Amber Vineyard.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa