WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Asian Film festival, da Kwan a Doyle

13/a edizione a Carpi dall'11 al 16 ottobre

Asian Film festival, da Kwan a Doyle

ROMA, 7 OTT - Rouge, capolavoro del regista di Hong Kong Stanley Kwan, a cui viene dedicata una retrospettiva di sei film, aprirà la 13/a edizione dell'Asian Film Festival, a Carpi, dall'11 al 16 ottobre. Dopo Roma e Reggio Emilia, dunque, l'appuntamento diretto da Antonio Termenini sarà ospitato nella città emiliana, con un ricco programma di 29 film, 26 lungometraggi (di cui 16 in concorso) e 3 cortometraggi, per un totale di 28 registi da 10 paesi (Cambogia, Cina, Corea del Sud, Giappone, Hong Kong, Malesia, Singapore, Taiwan, Thailandia, UK). Molte le anteprime italiane, importanti pellicole fuori concorso e una sezione newcomers. Tra i film, in anteprima europea, A tale of three cities di Mabel Cheung, che sarà anche ospite d'onore del Festival. In programma, fra gli altri, anche Hong Kong trilogy di Christopher Doyle; Journey to the shore di Kiyoshi Kurosawa; The virgin psychics di Sion Sono, Nobi di Shinya Tsukamoto e The assassin, film del taiwanese Hou Hsiao-hsien.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa