WHATSAPP: 349 88 18 870

PORDENONE

Ladro di Bagdad chiude Giornate del Muto

Film con Fairbanks nella partitura originale

Ladro di Bagdad chiude Giornate del Muto

PORDENONE, 8 OTT - "Il ladro di Bagdad", la pellicola del 1924 diretta da Raoul Walsh con le scenografie di William Cameron Menzies, chiuderà la sera dell'8 ottobre, al Teatro Verdi di Pordenone, le Giornate del Cinema Muto. Il maestro Mark Fitz-Gerald, che ha curato il lavoro di ricostruzione della partitura originale composta da Mortimer Wilson, dirigerà l'Orchestra San Marco. Il lungometraggio, della durata di 154 minuti e costato una fortuna all'epoca, ha ispirato molti e fortunati remake. Nel film, l'atletico Douglas Fairbanks veste il duplice ruolo di attore protagonista e produttore. La proiezione del Ladro di Bagdad sarà preceduta da "The Little Rascal" del 1922, una comica appena riscoperta della celebre diva bambina del muto Baby Peggy.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa