WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Aperta camera ardente Dario Fo a Milano

Bara di legno chiaro davanti al palco, anche cavalletto pittore

Aperta camera ardente Dario Fo a Milano

MILANO, 14 OTT - È stata aperta al pubblico la camera ardente di Dario Fo, il premio Nobel scomparso ieri a 90 anni. La salma dell'artista si trova in una sala del foyer del teatro Strehler, che di solito ospita laboratori e spettacoli anche per bambini, conferenze stampa. L'area attorno al teatro è stata transennata per incanalare le file che si potrebbero formare nel corso della giornata. La bara di legno chiaro è chiusa, alle sue spalle c'è il palco: sopra c'è una foto dell'artista che sorride, con una mano sfiora il mento mentre nell'altra ha un pennello appoggiato sopra la fronte. Nella sala i gonfaloni di Regione Lombardia, Comune di Milano e Città metropolitana e una corona di rose rosse e bianche del Presidente della Repubblica. Accanto alla foto di Dario Fo, adagiata su un cavalletto da pittore, c'è uno sgabello con le tempere, i colori acrilici, i pennelli dentro ad un barattolo, gli stracci sporchi di colore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa