WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Stone, Trump no, ma Clinton non è meglio

Snowden, per molti americani è un traditore, non lo hanno capito

Stone, Trump no, ma Clinton non è meglio

ROMA, 14 OTT - "Tutti in Europa siete sconcertati per la candidatura di Donald Trump, ma non credo proprio possa farcela. L'alternativa, ovvero Hillary Clinton non è meglio. Lei rappresenta il sistema statunitense in tutte le sue forme e sarà sicuramente più dura e militarista di Obama. E' la Clinton la responsabile di quello che è successo in Libia, Iraq, Siria ed Honduras e non credo proprio che in lei ci sia spirito di riforma". Così Oliver Stone oggi alla Festa di Roma dove ha presentato 'Snowden', film che andrà in sala con la Bim dal primo dicembre, e che racconta le sconvolgenti rivelazioni dell' ex agente della NSA interpretato Joseph Gordon-Levitt: ovvero che è stato perpetrato con la scusa del terrorismo un controllo totale su tutti gli abitanti del pianeta attraverso il web, i motori di ricerca e i social. E ancora su Obama, che nel film viene visto con una certa ambiguità: "su Obama non ho aggiunto né tolto nulla di quello che ha fatto in questa situazione. E' stato lui a comportarsi così".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa