WHATSAPP: 349 88 18 870

ANCONA

7min applausi per Tosca cinematografica

Al Teatro delle Muse di Ancona per la regia di Pete Brooks

7min applausi per Tosca cinematografica

ANCONA, 15 OTT - Sette minuti di applausi hanno accolto ieri sera ad Ancona la nuova produzione del Teatro delle Muse della Tosca di Puccini, cui il regista inglese Pete Brooks, al suo esordio nella lirica, ha voluto dare un'impronta cinematografica scandita da video e proiezioni. La vicenda dell'opera, che Puccini ha storicamente datato 17 giugno 1800, dopo la cacciata del presidio napoleonico da Roma da parte dell'esercito napoletano, viene trasportata da Brooks negli anni Cinquanta, come suggeriscono gli abiti dei protagonisti (della costumista Laura Hopkins, che ha curato anche le scene), che per il resto si muovono in una dimensione astratta, con riferimenti solo visuali ai panorami romani, evocando invece negli ambienti e nei segni grafici proiettati sulla scena una generica epoca di dittatura. "In questo contesto - ha spiegato il regista - la storia di Tosca è quella emblematica di ogni artista che tenta ingenuamente e inutilmente di contrastare l'autoritarismo politico".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa