WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Marcuzzi, cicogne e famiglie allargate

La conduttrice tra i doppiatori di Cicogne in missione

Marcuzzi, cicogne e famiglie allargate

ROMA, 16 OTT - La necessità ''di restare sempre in ascolto dei figli, senza farsi distrarre'' è uno dei messaggi principali, secondo Alessia Marcuzzi di Cicogne in missione di Nicholas Stoller e Doug Sweetland, il film animato che ha già conquistato oltre 130 milioni di dollari nel mondo, in anteprima alla Festa del cinema di Roma in Alice nella città e in sala dal 20 ottobre, in 400 copie con Warner. La conduttrice presta la voce alla 18enne Tulip, umana cresciuta sul Monte Cicogna tra pennuti che non consegnano più bambini ma gli acquisti per un grande sito di vendite online. Nel film si affronta con delicatezza anche il tema delle famiglie allargate: ''La mia è allargatissima - dice sorridendo -. Siamo noi genitori che ci facciamo un sacco di problemi su temi di etica morale. I bambini prendono più sul serio il valore della famiglia, comunque sia composta, lo accettano subito. Ed è molto più sana una famiglia allargata felice che una canonica infelice''. Tra i doppiatori anche Federico Russo e Vincenzo Salemme.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa