home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Turismo culturale: nasce itinerario nei paesi di Sciascia, Consolo e Bufalino

Lo stesso "filo" che legava i tre maggiori scrittori siciliani ora collegherà Racalmuto, Sant'Agata di Militello e Comiso

Turismo culturale: nasce itinerario nei paesi di Sciascia, Consolo e Bufalino

Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo e Gesualdo Bufalino

PALERMO - Tre paesi siciliani saranno uniti da un itinerario letterario nel nome di Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo e Gesualdo Bufalino. Quello che fu un sodalizio umano e culturale fra i tre maggiori scrittori siciliani del dopoguerra si ritroverà nel filo che legherà i loro paesi di origine: Racalmuto (Sciascia), Sant'Agata di Militello (Consolo), Comiso (Bufalino).

Sul progetto si sono ritrovati d’accordo gli amministratori comunali: ne hanno parlato anche in occasione dell’apertura a Sant'Agata di Militello di una «casa letteraria» creata con una donazione della famiglia Consolo all’interno della biblioteca del castello Gallego. Il progetto sarà portato all’esame dei consigli comunali.

Fu Leonardo Sciascia a valorizzare Consolo e a scoprire Bufalino. La sua casa di contrada Noce a Racalmuto era un luogo di ritrovo ma anche un cenacolo culturale per i tre amici che univano l’intesa culturale con il rapporto umano. Da qui nasce l'idea di un itinerario letterario fra i tre paesi natali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO