home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il tour "S'Ignora" di Giovanni Caccamo per riscoprire il Bel Paese

Dieci tappe, il 10 giugno insieme all'artista Giovanni Robustelli sarà a Ortigia a Siracusa

Il tour "S'Ignora" di Giovanni Caccamo per riscoprire il Bel Paese

Giovanni Caccamo

Dieci date in luoghi d’arte, in cui musica e pittura si fondono in un’esperienza poli-sensoriale, per accendere un faro sulla “bellezza nascosta”.

“S’ignora” è il primo progetto, con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, che unisce musica, arte figurativa ed architettura in un’unica performance live per accendere un faro sulla “bellezza nascosta” riportando alla luce meraviglie, armonie, scorci, dettagli oggi spesso ignorati.

GUARDA IL VIDEO

Protagonisti di questo viaggio, il cantautore Giovanni Caccamo e l’artista Giovanni Robustelli. Il titolo “S’ignora” suggerisce due significati differenti, entrambi criteri per la selezione dei brani musicali che saranno eseguiti durante la performance live di Caccamo, piano e voce, e la realizzazione in estemporanea delle opere di Robustelli.

Signora - inteso come donna, e s’ignora - inteso come qualcosa che non si conosce. Saranno protagoniste, tra le altre, infatti, alcune canzoni che grandi autori hanno cucito su eccezionali interpreti, donne della musica italiana; piccoli gioielli che in alcuni casi, nonostante la loro incredibile bellezza, non hanno avuto nel tempo la popolarità che avrebbero meritato, o che nascondono aspetti, storie o citazioni poco note.

Durante lo spettacolo, Robustelli, eclettico artista siciliano di straordinaria sensibilità, dipingerà live su grandi tele soggetti ispirati alle armonie in esecuzione e al luogo protagonista della performance; a fine tour verrà realizzata una mostra dove i quadri saranno esposti e venduti a sostegno di un progetto per la salvaguardia e la tutela dell’arte italiana. Ogni concerto si svolgerà all’interno di preziose meraviglie del patrimonio artistico italiano, instaurando così un dialogo tra la performance ed il contesto in cui la stessa prende vita. L’obiettivo è di sensibilizzare lo spettatore alla “bellezza”, rendendolo protagonista di un’esperienza unica. Nell’era del “Virtuale” e dei “Social network”, “S’ignora” si posiziona in controtendenza, portando i giovani al centro del patrimonio artisticoculturale del nostro paese, creando un ponte tra la bellezza di ieri (location/ architettura) e la bellezza di oggi.

Il tour prevede diverse tappe: 21 marzo Madonna di Campiglio, 21 aprile Genova a Palazzo Spinola - Circolo Artistico Tunnel, 28 aprile Alberobello – Belvedere Santa Lucia, 1 maggio Aosta in Piazza Emile Chanoux - Les Mots Festival, 6 maggio Torino Palazzo Ceriana Mayneri - Circolo della Stampa, 10 giugno Siracusa Piazza Duomo – Ortigia, 29 giugno Carpi – in Piazza Re Astolfo – Carpi Summer Fest, 15 luglio Agropoli – al Castello di Agropoli, 27 luglio Lerici al Castello di Lerici, 28 luglio San Gimignano – Rocca di Montestaffoli

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO