WHATSAPP: 349 88 18 870

Gere, Everett e Sarandon tra i 70 ospiti del TaoFilmFest

Gere, Everett e Sarandon tra i 70 ospiti del TaoFilmFest

Madrina è Asia Argento. Premio alla Carriera a Giovanna Ralli. Più di 100 film in programma
Gere, Everett e Sarandon tra i 70 ospiti del TaoFilmFest
ROMA - Richard Gere, Patricia Arquette, Rupert Everett, Ellen Pompeo, Gabriele Salvatores, Carlo ed Enrico Vanzina, Susan Sarandon per le tradizionali Masterclass. Questi solo alcuni tra i 70 ospiti nazionali e internazionali della 61/ma edizione del TaorminaFilmFest (13-20 giugno). In tutto più di 100 film in programma. E ancora il ritorno del Concorso Internazionale, i Campus, incontri, eventi speciali, web series. Madrina è Asia Argento. Premio alla Carriera a Giovanna Ralli. Budget limitato, solo 1,2 mln con una produzione e organizzazione a cura di Tiziana Rocca e una direzione artistica affidata a Franco Montini, Jacopo Mosca, Chiara Nicoletti, Gabriele Niola.   Il Festival, presentato stamani a Roma, si aprirà, il 13 giugno con Inside Out, film Disney-Pixar, diretto da Pete Docter (Up). Chiusura, il 20 giugno con il thriller di Gabriel Ripstein 600 Miles con Tim Roth. Fuori Concorso ci saranno: Torno indietro e cambio vita di Carlo Vanzina (14 giugno) con Raoul Bova, Ricky Memphis, Giulia Michelini, Max Tortora, Paola Minaccioni; Il trono di spade (15 giugno) con gli ultimi due episodi della quinta stagione; While Wère Young di Noah Baumbach (16 giugno) con Ben Stiller e Naomi Watts; Hot Pursuit di Anne Fletcher (17 giugno) con Reese Witherspoon, Sofía Vergara; Il fidanzato di mia sorella di Tom Vaughan (18 giugno) con Pierce Brosnan, Salma Hayek, Jessica Alba, Ben McKenzie, Lindsey Sporrer, Malcolm McDowell; I ponti di Madison County di Clint Eastwood (19 giugno).   Torna poi il concorso Internazionale con una Giuria Speciale di Giovani, che assegnerà il Cariddino d’Oro. Ad aprire la competizione il 14, Caccia all’uomo (Usa, 2014) di Jean-Baptiste Léonetti con Michael Douglas, Jeremy Irvine. Seguiranno: The Citizen (Polonia, 2015) di Jerzy Stuhr, La città senza notte (Italia, Uk, 2015) di Alessandra Pescetta. E ancora Venecia (Cuba, 2014) di Enrique Kiki µlvarez (Focus Cuba). Scelti poi con Variety altri tre i titoli in concorso: Spring (Usa, 2014) di Justin Benson; Cop Car (Usa, 2015) di Jon Watts con Kevin Bacon; Krisha (Usa, 2015) di Trey Edward Shults con Olivia Grace Applegate, Bryan Casserly, Alex Dobrenko.   I Campus sono invece affidati a Claudio Bisio; Rosario Dawson e Abrima Erwiah; Dolph Lundgren; Francesco Sole e Agenzia Nazionale per i Giovani; Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli; Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore e Primo Reggiani; Antonello Venditti; James Marsden.   Tra gli Eventi Speciali: Malaterra (Italia, 2015) docufilm sulla Terra dei Fuochi di Ambrogio Crespi e Sergio Rubino che incontreranno il pubblico insieme a Gigi D’Alessio autore della canzone Malaterra e delle musiche del film.   Anteprima nazionale poi di Winx Club Serie 7. Rainbow presenterà infatti i primi tre episodi della nuova produzione Winx Club Serie 7 prodotta da Rainbow in co-produzione con Rai Fiction che andrà in onda su Rai Gulp da settembre. Omaggio, infine, a Giovanna Ralli, che riceverà il Premio alla Carriera. Tra gli altri, alla presentazione del festival stamani a Roma: Eligio Giardina, sindaco di Taormina e Renato Accorinti, sindaco di Messina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa