WHATSAPP: 349 88 18 870

La colonna sonora dell’estate tra i Kolors e Soler è sfida tormentone

La colonna sonora dell’estate tra i Kolors e Soler è sfida tormentone

Meteore di una stagione o nuovi evergreen non si sa, intanto ecco le canzoni più gettonate
La colonna sonora dell’estate tra i Kolors e Soler è sfida tormentone
Un’estate e poi? Resteranno nei nostri ricordi o evaporeranno via come la brezza marina di una sera d’agosto? Sono gli amati/odiati tormentoni musicali, che come ogni anno bussano alla porta dell’estate per entrarvi da protagonisti. I brani programmati dalle radio e dalle tv, passati dai dj durante le serate in discoteca o negli aperitivi in riva al mare, condivisi sui social network di post in post. Che piaccia o meno non possono passare inosservati. Il toto-tormentone 2015 è scattato con l’arrivo di giugno e per quest’anno la rosa di candidati (o meglio, dei ritornelli) è molto ampia, a partire dalla fresca, frizzante e allegra canzone spagnola “El mismo sol” di Alvaro Soler (al momento prima nella classifica vendite di iTunes), passando per gli ultimi arrivati della classifica (ma solo in ordine di tempo), The Kolors, i vincitori di Amici. «E’ un brano che stiamo trasmettendo molto in radio e che gli ascoltatori sembrano apprezzare – spiega Cristiano Di Stefano, amata voce di Radio Telecolor – Stash e The Kolors guadagneranno terreno nella classifica dei tormentoni di questa estate, il pezzo “Everytime” è bello, molto anni ‘80 gettonatissimo in radio». Un brano alla Maroon five per i giovani vincitori della 14/a edizione di Amici e che mette d’accordo tutti. «I The Kolors stanno andando molto bene a livello radiofonico – conferma Massimo Anastasio, speaker di Radio Studio Centrale – è un pezzo molto richiesto dai ragazzi, ma da quello che ho capito, la canzone e soprattutto Stash, non sta dispiacendo alle trenta-quarantenni, alle mamme. Finalmente una band italiana che torna a fare musica da discoteca. Per il resto Alvaro Soler sta spaccando, il cantante Hozier va bene (lento), bel pezzo quello Kygo Firestone e forte da un pezzo Omi con Cheerleader». «Omi al momento mi sembra essere in testa alla classifica dei tormentoni – concorda Di Stefano - altro pezzo da aperitIvo è Hayden James con Something about you, bello anche Major Lazer con Lean On». «Come pezzo aperitivo/disco secondo me il più sexy è quello di Feder goodbye, anche se è uscito già due mesi fa, continua a conquistare punti. Qualcosa di allegro va sempre bene, come il classico Jason De Rulo con Want to want me – dice ancora Massimo Anastasio –e a proposito di Italia secondo me al momento J-Ax è il numero uno, poi il nuovo di Tiziano Ferro sta crescendo, benissimo Marco Mengoni con Io ti aspetto, già super programmato e bene anche Fedez, il rapper delle polemiche». Che siano meteore di una stagione o nuovi evergreen futuri si vedrà. Per il momento i tormentoni fanno solo il loro mestiere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa