WHATSAPP: 349 88 18 870

Pif torna sul set la Sicilia protagonista nel secondo ciak “In guerra per amore”

Pif torna sul set la Sicilia protagonista nel secondo ciak “In guerra per amore”

La location è da definirsi ma per l’artista una cosa è certa: «Non pagheremo il pizzo a nessuno»
Pif torna sul set la Sicilia protagonista nel secondo ciak “In guerra per amore”
ROMA - Pif torna sul set. Dopo il felice esordio con “La mafia uccide solo d’estate”, 5 milioni di euro d’incasso, tanti festival e premi (tra cui l’Efa europeo per la migliore commedia), Pierfrancesco Diliberto a settembre darà il primo ciak al secondo film, ancora in Sicilia, ancora mafia, ancora amore ma in un’ambientazione storica: lo sbarco degli americani del luglio ‘43. S’intitolerà “In guerra per amore”, dice in esclusiva all’ANSA il regista palermitano che sarà anche il protagonista.   Il film sarà prodotto da Mario Gianani per la Wildside con Rai Cinema e in questi giorni si stanno facendo i provini per la scelta del cast che sarà in gran parte di attori siciliani. Pif girerà in Sicilia, dalle parti di Gela dove avvenne lo sbarco alleato «in location che stiamo definendo, ma una cosa è certa, non pagheremo pizzo a nessuno», ci tiene a dire l’artista molto noto al pubblico televisivo per la serie su Mtv Il testimone, che rifarà nella prossima stagione televisiva e anche per il festival di Sanremo, avendo condotto nel 2014 lo spazio dell’Anteprima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa