home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Inps, avanti riesame domande Ape Sociale

Replica a Inca che parla di 'sforbiciata' alle richieste

Inps, avanti riesame domande Ape Sociale

ROMA, 25 NOV - Né l'Inps né il Ministero del Lavoro hanno "mai chiesto agli utenti di inoltrare nuovamente le domande per le quali la documentazione sia pervenuta entro il 15 luglio. Viceversa, è in corso una operazione di verifica delle domande respinte". E' quanto si legge in una nota dell'Inps, che replica alle parole della presidente Inca, secondo la quale, c'è stata "una bella sforbiciata" alle domande presentate "che decreta il fallimento della misura". L'Istituto di previdenza sottolinea come, in particolare, le proprie sedi "stanno riesaminando sia le domande respinte sulla base di documentazione ritenuta insufficiente, sia le domande che potrebbero risultare accoglibili sulla base dei nuovi orientamenti concordati con il Ministero del Lavoro".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO