home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Edili:sindacati,grande adesione sciopero

Oggi giorno della rabbia, attendono rinnovo da oltre 17 mesi

Edili:sindacati,grande adesione sciopero

ROMA, 18 DIC - Grande adesione allo sciopero nazionale dell'edilizia, proclamato da Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil per chiedere il Contrattosubito, scaduto da 17 mesi, con manifestazioni in sei città: Padova, Torino, Roma, Napoli, Palermo e Cagliari. Lo sottolineano gli stessi sindacati, spiegando che "oggi è stato il giorno della rabbia per i lavoratori dell'edilizia, che attendono da oltre 17 mesi il rinnovo del contratto nazionale: sciopero di otto ore, adesione media nazionale del 65%, con punte che in alcune regioni hanno raggiunto il 90%, ed un totale di 18 mila lavoratori che hanno dato vita a cortei e presidi nelle sei città". Migliaia di lavoratori da tutte le regioni del Nord Ovest hanno attraversato le vie del centro di Torino; a Palermo hanno sfilato in circa 2.500; in tremila sono scesi in piazza a Napoli; al corteo di Cagliari erano circa duemila. Dal leader della Uil Carmelo Barbagallo, che ha partecipato alla manifestazione di Roma, è arrivato l'appello: "Firmare subito il rinnovo" del contratto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO