home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Banche, +2,3% prestiti a dicembre

Rapporto segnala mutato clima investimenti. Sofferenze stabili

Banche, +2,3% prestiti a dicembre

ROMA, 16 GEN - A dicembre i prestiti delle banche a famiglie e imprese sono saliti del 2,3%, un aumento che sale al 2,4% se si include la Pubblica Amministrazione e che rappresenta il 23esimo mese consecutivo di rialzi. E' quanto si legge nel rapporto mensile Abi. Nel mese di novembre i mutui alle famiglie hanno proseguito la crescita con un +3,4% mentre i finanziamenti alle imprese sono tornati postivi (+0,3% contro il -0,5% di ottobre). L'Abi segnala il mutato clima per gli investimenti delle aziende anche se il livello pre-crisi è ancora lontano e non potrà essere eguagliato. Sofferenze nette bancarie stabili a novembre 2017, a quota 66,2 miliardi (contro i 65,8 di ottobre e gli 85,2 miliardi dello stesso mese di un anno fa). Per il vicedirettore generale dell'associazione Gianfranco Torriero "ci aspettiamo, nei prossimi mesi, ulteriori cali" dopo quelli visti in estate "visti gli annunci di operazioni di dismissione di portafogli da parte di molte banche e un maggiore focus sulla gestione interna".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO