home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Borsalino: GdF sequestra marchio

Adesso i curatori potranno cedere azienda e brand

Borsalino: GdF sequestra marchio

TORINO, 23 FEB - La Guardia di Finanza ha sequestrato il marchio Borsalino, su richiesta della Procura della Repubblica di Alessandria. Lo si apprende da ambienti vicini alla storica azienda, dichiarata fallita a fine 2017. Erano stati i curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, ad attivarsi per il sequestro, autorizzati dal giudice delegato al fallimento.

Il sequestro scongiura il trasferimento del brand a terzi. Da ambienti vicini ad Haeres Equita, la società dell'imprenditore italo-svizzero Philippe Camperio, proprietario del marchio e con l'affitto del ramo d'azienda, precisano che il sequestro preventivo del marchio ha come unica motivazione che non sia ceduto a terzi, cosa peraltro mai voluta dall'azienda. La società, che ha in affitto il ramo d’azienda dal 2015, continuerà a gestire l’operatività della società, compresa la produzione, la distribuzione e le attività di promozione delle future collezioni con marchio Borsalino.

La società ritiene tra l'altro che, all’esito degli accertamenti in corso, emergerà la correttezza del suo operato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO