WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, incubatore di imprese Nuovo allarme su rischio chiusura

Catania, incubatore di imprese Nuovo allarme su rischio chiusura

La crisi di Sviluppo Italia Sicilia, la società partecipata al 100% dalla Regione Siciliana, mette a repentaglio un’importante infrastruttura per lo sviluppo economico, nata per sostenere lo start-up di imprese
Catania, incubatore di imprese Nuovo allarme su rischio chiusura
A rischio chiusura l’Incubatore di imprese di Sviluppo Italia Sicilia, a Catania, dove operano 15 aziende del settore hi-tech, per un totale di 187 addetti. La crisi di Sviluppo Italia Sicilia, la società partecipata al 100% dalla Regione Siciliana, mette a repentaglio un’importante infrastruttura per lo sviluppo economico, nata per sostenere lo start-up di imprese. «Chiediamo alla Regione Siciliana, ed in particolare al Presidente della Regione, di salvare la società Sviluppo Italia Sicilia - affermano gli imprenditori incubati - che fino ad oggi ha gestito con grande professionalità e competenza l’Incubatore. Per noi è impossibile interrompere improvvisamente l’attività di impresa, dopo avere effettuato importanti investimenti presso la sede dell’Incubatore. Tra l’altro l’interruzione delle nostre attività comporterebbe gravi danni alle nostre aziende committenti (quali ST Microelectronics e 3SUN), mettendo a rischio anche la loro attività. Pertanto auspichiamo che venga garantita la continuità delle attività erogate all’interno dell’Incubatore». L’imminente chiusura dell’Incubatore di Catania costringerà queste 15 aziende, con fatturati complessivi che si aggirano attorno ai 16,5 milioni di euro, ad interrompere bruscamente le loro attività. Già nei prossimi giorni il gestore dell’elettricità sospenderà l’erogazione elettrica a causa del mancato pagamento di numerose bollette. L’incubatore di Catania è situato nella zona industriale del capoluogo etneo e si estende su 7.500 mq coperti, di cui circa 5.000 mq a disposizione delle aziende, la maggior parte delle quali sono fornitrici della ST Microelectronics e della 3SUN, produttrice di pannelli fotovoltaici a tripla giunzione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa