home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Boeri, avanti su vitalizi e privilegi

Costano da oltre 150 mln, ho scritto a Fico, aspetto i dati

Boeri, avanti su vitalizi e privilegi

ROMA, 15 APR - Con un ricalcolo contributivo dei vitalizi dei parlamentari italiani si sarebbero avuti risparmi "nell'ordine dei 150 milioni l'anno" ed è "scandaloso" che la vecchia legislatura non abbia fornito all'Inps i dati sui contributi versati dai singoli parlamentari. Così Tito Boeri, presidente Inps, a 'In 1/2 Ora'. "Mi auguro che l'impegno della nuova legislatura sia vero, un primo segnale sarebbe darci queste informazioni per poter fare calcoli trasparenti". Boeri sottolinea come i vitalizi non siano l'unico privilegio: gli oneri figurativi pagati dall'Inps a molti parlamentari, circa il 24% della retribuzione "versato per 20 o 30 anni" in alcuni casi, costa nel giro di una legislatura "qualche decina di milioni di euro". "Un privilegio" segnalato alla precedente legislatura, ma senza esito, dal presidente dell'Inps, che ha "scritto una lettera all'ufficio di Presidenza della Camera, sin qui non ho avuto alcuna risposta al riguardo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO