home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Porti, sciopero di 72 ore dei lavoratori siciliani

L’interruzione è prevista dalla mezzanotte di domani 3 maggio a sabato prossimo nell'ambito della vertenza sull'autoproduzione

Porti, sciopero di 72 ore dei lavoratori siciliani

PALERMO - Si fermeranno per 72 ore i lavoratori portuali di tutta la Sicilia. L’interruzione è prevista dalla mezzanotte di domani 3 maggio a sabato prossimo. A proclamare l'astensione dei lavoratori, che si occupano delle operazioni portuali, sono i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti nell’ambito della vertenza sull'autoproduzione, che consiste nella scelta di alcuni armatori di gestire in proprio le attività portuali che sono di competenza delle maestranze che operano all’interno degli scali. I lavoratori si riuniranno in sit-in all’interno di tutte le aree portuali della Sicilia.

Lo stato di agitazione era stato proclamato lo scorso 27 marzo, ma a portare allo sciopero di 72 ore, che causerà il blocco totale delle operazioni portuali, è stata la decisione annunciata dalla Caronte & Tourist che ha comunicato all’Autorità portuale di Messina e all’impresa portuale di Milazzo la volontà sin da subito di agire in regime di autoproduzione.

"Da anni le compagnie armatoriali - commentano dalle tre segreterie regionali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Sicilia - usano l’autoproduzione come strumento per ottenere ribassi sui servizi. Un atteggiamento scorretto se si considerano i capitolati d’appalto milionari dove si prevedono anche i costi operativi di questi servizi. Non possiamo tollerare il comportamento provocatorio e disfattista delle compagnie armatoriali che, in assenza di un controllo, ritengono di poter agire non rispettando le normative". A sostegno della vertenza regionale, è stata lanciata dai sindacati una petizione sottoscrivibile on line al link: https://www.change.org/p/no-all-autoproduzione-nei-porti-italiani. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO