WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Ladri e corrotti Pa,licenziamenti veloci

Dopo le norme per i cosiddetti ''furbi del cartellino''

Ladri e corrotti Pa,licenziamenti veloci

ROMA, 27 LUG - Licenziamenti rapidi e certi anche per chi commette reati contro la Pubblica Amministrazione, come corruzione e peculato. È l'ipotesi a cui sta lavorando il Governo, secondo quanto apprende l'ANSA da fonti ministeriali. Si tratta quindi di estendere ad altri casi l'iter veloce disegnato per i cosiddetti 'furbetti del cartellino', con eventuali adeguamenti. Le novità dovrebbero essere inserite nel Testo unico sul pubblico impiego.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP