WHATSAPP: 349 88 18 870

Mps, Padoan: "Da sistema soluzione di mercato efficace"

Mps, Padoan: "Da sistema soluzione di mercato efficace"

Il sistema bancario italiano "è in grado di implementare soluzioni di mercato efficaci e sostenibili di fronte ad eventuali fabbisogni di aumento di capitale e di smaltimento delle sofferenze, anche sfruttando gli strumenti messi a disposizione dal governo come la Gacs e gli schemi che prevedono una accelerazione delle procedure concorsuali, e naturalmente strumenti privati come Atlante. Soluzioni che il governo segue con interesse e attenzione nel rispetto delle proprie competenze". Così il ministro Padoan alla Camera. Il ministro ha quindi ricordato i dati sugli npl italiani. Le sofferenze lorde incluse nell'ammontare dei crediti deteriorati, ha spiegato, sono pari a 210 miliardi di euro, le sofferenze nette ammontano a 87 miliardi di euro. A fronte di questi 87 miliardi di euro ci sono garanzie e coperture che ammontano a 122 miliardi di euro. "Nei primi mesi del 2016 - ha proseguito - le sofferenze nette sono in ulteriore e progressiva diminuzione. A fine febbraio sono pari a 83 miliardi, in diminuzione di oltre 500 milioni rispetto a gennaio e in calo di quasi 4 miliardi rispetto a dicembre 2015. Secondo l'outlook dell'Abi-Cerved del maggio 2016, nel 2017 il totale delle sofferenze si avvicinerà ai livelli precrisi, raggiungendo comunque il minimo dal 2009". "Gli stress test effettuati dall'Eba che saranno rilasciati il 29 luglio - ha concluso - riguardano l'impatto sui bilanci delle banche di un contesto macroeconomico estremo. Questi stress test daranno indicazioni sulla resilienza di singole banche in vari paesi europei ma anche il grado di resilienza complessivo di vari sistemi nazionali".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP