WHATSAPP: 349 88 18 870

LONDRA

Gb: calo drastico di proprietari case

A causa di caro mattone e mancanza alloggi.Interviene May

Gb: calo drastico di proprietari case

LONDRA, 2 AGO - Il sogno di una abitazione di proprietà è ormai diventato inarrivabile per milioni di britannici. Secondo i dati diffusi dal think tank Resolution Foundation, c'è stato un clamoroso calo nel numero di proprietari di case nel Regno Unito, che segna il dato peggiore negli ultimi trent'anni. La percentuale di famiglie che posseggono il tetto sotto il quale vivono, incluse quelle con un mutuo, ha raggiunto l'apice nel 2003, al 71%, per crollare quest'anno al 64%, un numero che non si vedeva dal 1986. Sono diversi i fattori che secondo gli esperti hanno prodotto quella che è diventata una vera e propria ''crisi'', come la definiscono i media del Paese. Prima di tutto il caro mattone, ormai diventato 'bolla' con prezzi esorbitanti non solo nella capitale Londra, dove per molti acquistare una casa è diventato impossibile, ma anche in città come Manchester (dove il calo delle abitazioni di proprietà dal 2000 ad oggi è stato più repentino) e altre località nel nord dell'Inghilterra.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP