WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Entrate su di 8,4 miliardi, +4,3% 6 mesi

Dati Mef, bene Iva. Più incassi Ires per 1,4 miliardi (+15,9%)

Entrate su di 8,4 miliardi, +4,3% 6 mesi

ROMA, 5 AGO - Nel primo semestre 2016 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza, ammontano a 203.477 milioni, in aumento del 4,3% (+8.374 milioni) rispetto allo stesso periodo del 2015. Lo comunica il Mef, sottolineando che "neutralizzati" gli effetti della diversa modalità di versamento dell'imposta di bollo e del canone in bolletta che inizierà solo da luglio la crescita nei primi 6 mesi "risulta pari a +6,1%). A contribuire all'aumento delle entrate oltre al +5,1% dell'Irpef ci sono anche gli incassi dell'Iva, che cresce di 4,2 miliardi rispetto al primo semestre 2015 (+8,5%) e il 'balzo' dell'Ires che tra gennaio e giugno segna un rialzo del 15,9%, con un incremento di circa 1,4 miliardi. Dai dati Mef emerge anche un aumento del 18,6% delle entrate relative ai giochi (+ 1,1 miliardi). Prosegue anche il trend positivo della lotta all'evasione: da accertamenti e controlli sono arrivati 4,2 miliardi (+(+3,5%), soprattutto grazie ai ruoli relativi alle imposte indirette (+22,1%).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa