WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Attivisti gay no armi contro Blackrock

Società, condanniamo violenza, ma dobbiamo replicare gli indici

Attivisti gay no armi contro Blackrock

ROMA, 10 AGO - Basta investimenti nell'industria delle armi. L'appello parte dall'associazione Gays against guns, nata dopo l'uccisione di 49 persone in un locale Lgbt di Orlando a giugno, e si rivolge a Blackrock con un'invio di email di massa. Il colosso della gestione del risparmio è nel mirino perché, secondo gli attivisti, ha investimenti per il 9,9% del suo portafoglio in Smith and Wesson e titoli di Sturm, Ruger & Co, aziende produttrici di armi. L'associazione si scaglia così contro una società spesso citata tra le migliori per le persone gay, come rivendica il gruppo in una nota. "Blackrock apprezza la diversità e ha una storia di sostegno alla comunità lgbt", si legge nel testo, che condanna "gli atti di violenza senza senso in ogni forma, inclusa la recente tragedia di Orlando". "Come importanti fornitori di investimenti basati sugli indici, noi dobbiamo replicare i titoli contenuti in particolari indici", si giustifica l'azienda, e quali aziende vi sono incluse dipende da terze parti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP