WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

L'ultimo saluto a Giovanni Recordati

Ricordato come 'uomo dell'ascolto'. Delegazioni da tutto gruppo

L'ultimo saluto a Giovanni Recordati

MILANO, 19 AGO - In tanti hanno partecipato a Milano ai funerali di Giovanni Recordati, l'ex presidente ed amministratore delegato dell'omonimo Gruppo farmaceutico morto nei giorni scorsi dopo una lunga malattia. Nella chiesa di San Babila, oltre ai componenti della famiglia, si sono ritrovati amici, imprenditori e delegazioni provenienti da tutto il gruppo industriale Recordati. C'è stata grande commozione ed un lungo applauso quando, in chiesa, è stato letto un messaggio per ricordare la figura di Giovanni Recordati. Era un uomo "semplice e genuino. Dopo la morte del padre, grazie alla sua saggezza, divenne guida della famiglia e dell'impresa". Nel corso dell'omelia è stato ricordato come "Giovanni era l'uomo dell'ascolto, all'innovazione ed al rinnovamento". Giovanni Recordati dal 1999, dopo la morte del padre Arrigo, aveva assunto preso le redini del Gruppo farmaceutico. Dopo la sua morte il Cda ha nominato i fratelli Andrea e Alberto, rispettivamente amministratore delegato e presidente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP