WHATSAPP: 349 88 18 870

RIMINI

Cucinelli, ridare dignità morale lavoro

"Lavoriamo troppo" dice al meeting di Rimini di Cl

Cucinelli, ridare dignità morale lavoro

RIMINI, 22 AGO - In questo tempo "lavoriamo troppo, siamo sempre connessi: i nostri genitori non lavoravano come noi. Dobbiamo cercare di ridare dignità morale al lavoro". A sostenerlo è l'imprenditore del cachemire, Brunello Cucinelli, intervenuto al Meeting di Rimini ad un incontro dedicato all'innovazione come motore dello sviluppo. Parlando, principalmente ai giovani presenti alla kermesse di Cl, l'imprenditore umbro, ha sottolineato come "la creatività venga quando l'essere umano vive e lavora in condizioni migliori". In azienda, ha proseguito raccontando la propria esperienza, "volevo che si entrasse al mattino, si avesse una pausa pranzo importantissima e alle 17.30 si smettesse di lavorare. Alle 17.30 - ha argomentato - si deve andare a curare l'anima e il corpo come diceva San Benedetto: l'innovazione sta nella tua anima, l'innovazione è lì".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa