WHATSAPP: 349 88 18 870

FABRIANO (ANCONA)

J. P., slitta ripresa produzione

Mancano commesse. Attesa per incontro al Mise

J. P., slitta ripresa produzione

FABRIANO (ANCONA), 23 AGO - Niente ripresa lavorativa almeno fino a metà settembre per i lavoratori della J.P. di Fabriano (la gran parte in cassa integrazione straordinaria), visto che l'azienda elettrodomestica non ha ancora accumulato un volume di commesse sufficienti a riattivare le linee produttive. Intanto, dopo che l'imprenditore Giovanni Porcarelli ha ritirato la procedura di mobilità annunciata a luglio per 400 dei 684 dipendenti (ex addetti dell'Antonio Merloni), Fiom, Fim e Uilm attendono la convocazione di un tavolo di confronto al ministero dello Sviluppo economico. ''Il tavolo - commentano Andrea Cocco della Fim Cisl e Fabrizio Bassotti della Fiom Cgil - dovrebbe partire a settembre, almeno così ci era stato assicurato''. Una data certa però non c'è ancora. Il sottosegretario Teresa Bellanova ha assicurato nelle settimane scorse che ''il Governo è consapevole degli sforzi e degli impegni da assumere per condurre ad un esito positivo la vicenda".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP