WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Vivendi cede in Borsa dopo conti

Mediaset debole ma tiene, attesa per primi contatti tra gruppi

Vivendi cede in Borsa dopo conti

MILANO, 26 AGO - Cattiva accoglienza della Borsa di Parigi ai conti di Vivendi, che sono inferiori alle stime degli analisti soprattutto per il secondo trimestre dell'anno: il titolo del gruppo media francese, in lite con Mediaset sul mancato acquisto di Premium, cede oltre il 4% a 16,6 euro, portando il calo dell'anno al 16% totale. Non è quindi bastato il taglio da 300 milioni per Canal+, ma anche il titolo del Biscione si muove debole in Piazza Affari con un calo dell'1,8% a 2,8 euro. L'attesa degli operatori è per i primi contatti tra i due contendenti, anche se la posizione di Mediaset e Fininvest resta ferma sul rispetto del contratto firmato in aprile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP