WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

VW: accordo finale con Usa ad ottobre

Si cerca soluzione per 80 mila auto escluse da intesa giugno

VW: accordo finale con Usa ad ottobre

ROMA, 31 AGO - Volkswagen potrebbe raggiungere un accordo definitivo con le autorità americane entro ottobre, "o al massimo all'inizio di novembre". Lo riporta Bloomberg, citando Dietmar Voggenreiter, responsabile delle vendite e del marketing del marchio Audi, intervistato ad Hong Kong dall'agenzia Reuters. Il confronto tra la casa automobilistica e le autorità Usa sta procedendo "molto bene", ha affermato il manager, pronosticando il raggiungimento di un'intesa finale in autunno. VW ha accettato lo scorso giugno di pagare una sanzione di circa 15 miliardi di dollari per risolvere la disputa sul dieselgate, coprendo i costi legali e i risarcimenti legati ai ricorsi dei proprietari dei veicoli coinvolti nello scandalo, versando una quota ad un fondo ambientale ed impegnandosi a promuovere la tecnologia per veicoli a zero emissioni. L'accordo non comprendeva però circa 80.000 VW, Audi and Porsche 3.0, che - se ritirate e sostituite - potrebbero costare altri miliardi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP