WHATSAPP: 349 88 18 870

BRUXELLES

Vw: Ue, violata protezione consumatori

Commissaria Jourova, no azione tardiva, competenze stati membri

Vw: Ue, violata protezione consumatori

BRUXELLES, 5 SET - La Commissione europea intende assumere un ruolo di "coordinamento" e "facilitatore" tra le autorità di protezione dei consumatori dei 28 sui reclami contro Volkswagen per il Dieselgate. E' infatti "competenza nazionale applicare le regole Ue se vengono violate" in materia di protezione dei consumatori, ma "gli approcci sono molti diversi tra gli stati membri". Lo ha annunciato la commissaria Ue alla giustizia Vera Jourova, aggiungendo che "sembra sia il caso" che Vw non abbia rispettato le norme su vendite e garanzie e sulle pratiche commerciali sleali. Finora la casa tedesca si è sempre rifiutata di indennizzare i consumatori europei a differenza di quelli americani. "Non possiamo comportarci come se niente fosse successo", ha detto Jourova, respingendo le accuse di essersi mossa tardi. Lo scorso 22 luglio aveva scritto chiedendo informazioni alle organizzazioni dei consumatori, che hanno risposto entro fine agosto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa