WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Entrate 7 mesi +3,8%, senza canone-bollo

+5,1% neutralizzando effetti nuovi versamenti. Su di quasi 9 mld

Entrate 7 mesi +3,8%, senza canone-bollo

ROMA, 5 SET - Nei primi sette mesi del 2016 le entrate tributarie erariali ammontano a 243.858 milioni, in aumento del 3,8% (+8,9 miliardi) rispetto allo stesso periodo del 2015. Lo comunica il Mef spiegando che il dato sconta le diverse modalità di pagamento del bollo e del canone Rai. Neutralizzando questi effetti la crescita delle entrate tributarie nel periodo in esame risulta pari a +5,1%. Prosegue il trend di crescita dell'Iva, (+4,4 miliardi pari a +7,6%). Bene anche il gettito Ires che registra un incremento di 1.376 milioni (+9,9%) rispetto allo stesso periodo del 2015. Continuano ad aumentare anche gli introiti dai giochi che segnano nei 7 mesi una crescita del 19,3% (+1.332 milioni). Il gettito derivante dall'attività di accertamento e controllo si è attestato a 4,942 milioni di euro (+2,5%). Quasi dimezzate, nei primi sette mesi dell'anno, le entrate da imposte sostitutive sui redditi da capitale e sulle plusvalenze, che hanno registrato, secondo l'ultimo bollettino del Mef, "una diminuzione del 48,9%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP