WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Poste:diffida da Agcom su notifiche atti

Richiesto piano d'azione, fonti azienda dicono già adottato

Poste:diffida da Agcom su notifiche atti

ROMA, 9 SET - Cartellino giallo dell'Agcom a Poste Italiane sul servizio di notifica degli atti giudiziari. L'Autorità ha rilevato che ci sono "problematiche rilevanti nella gestione del servizio", che ha "uno scarso livello qualitativo, con casi specifici di drammatica inefficienza". Per questo viene richiesto all'operatore di presentare "un piano con la puntuale indicazione di idonee misure organizzative finalizzate ad assicurare la piena affidabilità e il corretto e regolare svolgimento del servizio, evitando il ripetersi di situazioni di grave disservizio". Nella delibera l'Autorità diffida Poste "a dare corretta attuazione" alla legge e la invita quindi a sottoporre il piano d'azione "entro 60 giorni dalla notifica". Poste, riferiscono fonti aziendali, "ha adottato, già a partire dal 2015, un articolato piano di iniziative di miglioramento con importanti impatti sui processi di consegna; nelle prossime settimane si svolgerà un confronto costruttivo con l'Autorità sulla completezza delle misure adottate".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa